Self help pediatrico


Vai ai contenuti

Menu principale:


Il piede del bambino: guardare e toccare

Altri test e strumenti > Podoscopio

ROM "Range of motion"
Valutazione della possibilita' di manipolazione del piede per vericare o:
-) una eccessiva mobilitÓ di dorsiflessione del piede relativa a sindromi caratterizzate da iperlassita' legamentosa
-) una eccessiva resistenza alla stessa manovra per brevita' del tendine d'Achille
Entrambe le patologie possono determinare una alterazione dell'appoggio plantare.
E' quindi importante abituarsi a manipolare il piede del bambino per verificarne la mobilita' attiva e passiva.

Cliccare sulla foto per ingrandire

Cliccare sulla foto per ingrandire

AREE DI TENSIONE

E' importante chiedere se il bambino presenta aree di tensione muscolo legamentosa (regione del tendine del tibiale anteriore, regione surale). Nel caso di un piede piatto grave si possono vedere nella foto (a confronto con un piede normale) le variazioni strutturali sul bordo mediale con una netta protrusione del cuneiforme e del navicolare e lo stiramento del tendine del tibiale anteriore che a volte puo' essere rilevato a vista sotto il piano cutaneo.

CONSUMO DELLE SCARPE

In condizioni normali il consumo della suola delle scarpe Ŕ alla punta e moderatamente nella porzione mediale della parte anteriore, Ŕ invece piu' laterale nella porzione posteriore della suola. Il soggetto con piede piatto valgo pronato avra' un consumo della suola molto marcato nella sezione mediale. mentre un soggetto con piede cavo varo supinato avra' un consumo maggiore nella parte laterale.

Cliccare sulla foto per ingrandire

Home Page | Premesse | Infettivologia | Allergologia | Altri test e strumenti | Casi clinici | Per i Genitori e Links pediatrici | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu