Self help pediatrico


Vai ai contenuti

Menu principale:


La spirometria: perchŔ?

Allergologia > Spirometria

LA SPIROMETRIA

TRE BUONI MOTIVI PER OCCUPARSI DI SPIROMETRIA IN AMBULATORIO

1) Numerose evidenze dimostrano che sia i Pazienti che i medici hanno una inaccurata percezione della severitÓ dell'asma e della pervietÓ delle vie aeree.
2) La predizione di un "pattern" ostruttivo all'auscultazione Ŕ possibile solo nel 70% dei casi.
3) La spirometria, oltre ad identificare la presenza di eventuali anormalitÓ, permette di identificare la severitÓ e di valutare se l'ostruzione del flusso aereo Ŕ reversibile.

All'interno di un ambulatorio del primo livello di assistenza, non Ŕ necessario dotarsi di uno spirometro complicato e munito di funzioni eccessivamente evolute. L'importante Ŕ che lo strumento sia in grado di fornire i valori di quei parametri utili per confermare o annullare i dubbi su una ascoltazione toracica non chiara e per monitorare gli effetti di una terapia nel tempo. Nelle pagine successive cercher˛ di fornire le indicazioni pi¨ pratiche possibile sulla valutazione spirometrica ambulatoriale nel bambino.

Anche un piccolo spirometro, come quello mostrato in figura, pu˛ essere sufficiente in un ambulatorio del Primo livello di assistenza.

Home Page | Premesse | Infettivologia | Allergologia | Altri test e strumenti | Casi clinici | Per i Genitori e Links pediatrici | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu