Self help pediatrico


Vai ai contenuti

Menu principale:


Polinucleati / Mononucleati

Altri test e strumenti > Vetrini precolorati

POLINUCLEATI E MONONUCLEATI

Altra distinzione importante Ŕ quella fra polinucleati (neutrofili) e mononucleati (linfociti e monociti) caratterizzati (sopratutto per i piccoli linfociti) dalla scarsitÓ di citoplasma intorno al nucleo.

Un piccolo LINFOCITO

A sinistra un GRANULOCITA e a destra un MONONUCLEATO

CARATTERISTICHE DELLA FORMULA in diverse malattie infettive. Da notare che alcuni virus sono in grado di determinare neutrofilia. (Mancuso e al. Area Pediatrica 2004)

NEUTROFILIA

LINFOCITOSI

Infezione batterica

Pertosse
(piccoli linfociti non
attivati)

Infezione da HH6
(esantema critico)
solo neutrofilia
moderata nei
primissimi giorni poi
neutropenia con
linfocitosi relativa

Citomegalovirus
(linfociti atipici)

Adenovirus
(in grado di
innalzare anche il
valore di CRP)

Epstein Barr Virus
(20-40% di linfociti
atipici)

Enterovirus
(coxackie ed
echovirus)

TBC cronica
(se acuta:
neutrofilia)

Rotavirus

 

Home Page | Premesse | Infettivologia | Allergologia | Altri test e strumenti | Casi clinici | Per i Genitori e Links pediatrici | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu